In questa pagina è presente:

  • Italian (IT)
  • English (UK)
Seguici su InstagramSeguici su Facebook Seguici su Twitter Scopri le nostre rivendite Mettiti in contatto con GTT

I posti disponibili su prenotazione presso i Centri di Servizi al Cliente di corso Francia 6 e Porta Nuova entro venerdì 30, data di scadenza del bonus trasporti di settembre, stanno rapidamente terminando.

Dal 27 settembre i Centri opereranno nel seguente modo:

  • saranno serviti tutti i prenotati
  • tra i non prenotati la precedenza sarà data agli over 65 e alle persone che non possiedono una carta bancaria di pagamento; le persone con disabilità saranno servite sempre
  • non saranno rilasciati abbonamenti Under 26 (salvo i casi di cui sopra)
  • una postazione mobile, nei pressi del Centro Servizi di Porta Nuova, fornirà assistenza su come scaricare il bonus e procedere all’acquisto sull’e-commerce GTT (guarda il video tutorial)

Si ricorda che dal 1° ottobre sarà possibile richiedere un nuovo bonus dal sito del Ministero e utilizzarlo entro il mese di ottobre.

Ti consigliamo di utilizzare il bonus trasporti sull’e-commerce GTT. Comodamente da pc, smartphone e tablet, acquista l’abbonamento che preferisci già scontato.

Guarda il breve tutorial per acquistare su e-commerce GTT con il bonus  play 

Sei fra le categorie che non possono utilizzare l’e-commerce? Prenota qui il tuo appuntamento ai Centri di Servizi al Cliente oppure usa l'app ufirst.

Il Bonus Trasporti continua a riscuotere un grande successo. GTT sta lavorando per gestire al meglio le tantissime richieste ed erogare gli abbonamenti scontati.

Dai dati trasmessi dal Ministero risulta che quasi 50 mila persone hanno chiesto di spendere il bonus presso il Gruppo Torinese Trasporti.

Chi ha scaricato il bonus a settembre deve infatti spenderlo entro la fine del mese, ma coloro che non lo utilizzeranno, ad ottobre potranno fare una nuova richiesta.

GTT chiede la collaborazione di tutti per un maggior utilizzo dello strumento e-commerce e ha predisposto un breve video tutorial per chi voglia acquistare l’abbonamento utilizzando il Bonus Trasporti su e-commerce GTT.

Per contattare il Servizio Clienti è regolarmente in funzione il numero 011/0672000 da telefonia mobile.

Causa problemi tecnici non è invece attualmente possibile chiamare il Numero Verde 800019152, normalmente raggiungibile da telefonia fissa.

Ci scusiamo per il disagio eventualmente arrecato.

A settembre 2022 è stato pubblicato un bando per la richiesta di rimborso delle spese di acquisto dell'abbonamento annuale o plurimensile ai servizi di trasporto GTT.

Agli/alle studenti di UniTo sarà rimborsata una quota dell'abbonamento, che dovrà essere acquistato esclusivamente sul sito e-commerce GTT.

L’assegnazione del rimborso seguirà l’ordine dell’ISEE, fino all’esaurimento dei fondi assegnati (€ 3.000.000).

Le informazioni sull'iniziativa e sulle modalità per fare richiesta sono pubblicate sul portale unito.it.

Questa iniziativa rientra tra gli interventi di UniTo a supporto della mobilità sostenibile.

Per utilizzare i mezzi GTT, indossare una mascherina FFP2 coprendo bocca e naso.

Dal 1° aprile 2022:

  • si è tornati al 100% della capienza
  • non è più necessario il Green pass
  • il servizio è tornato quello del pre-pandemia

GTT continua a garantire ricambio costante dell'aria e sanificazione giornaliera.

Grazie per la collaborazione.

campagna mascherina luglio 2022

La Carta della Mobilità GTT è legata al Contratto di Servizio stipulato con il Comune di Torino e l'Agenzia per la Mobilità Metropolitana. Tale contratto riguarda: Metropolitana, Tram e Bus urbani e suburbani (ossia il servizio gestito complessivamente in Torino e 25 comuni della cintura), Parcheggi e Servizi Turistici.

< Scarica l'edizione 2022 della Carta della Mobilità GTT (pdf) 

Dal 1° luglio 2022 i biglietti e gli abbonamenti per l’utilizzo dei servizi del sistema integrato “Formula” a cui partecipa anche GTT (escluso Formula U) e dei servizi ferroviari e automobilistici extraurbani GTT, saranno in vendita con nuovi importi.

L’adeguamento tariffario è conseguenza dell’aggiornamento automatico all’inflazione delle tariffe previste per il trasporto pubblico locale a partire dal 1° luglio 2022 (approvato con Delibera n. 3/2022 del 14/06/2022 dall’Assemblea dell’Agenzia della Mobilità Piemontese - AMP).

L’operazione comporta un aumento medio del 5,64% delle tariffe Formula e del 5,54% di quelle fuori Formula.

Su questo sito sono disponibili tutte le nuove tariffe.

Anche il Biglietto Integrato Metropolitano (BIM A e BIM B) che permette viaggi intermodali su tram, bus, ferrovie e metropolitana adeguerà le tariffe, secondo quanto previsto dalla Delibera del CdA dell’Agenzia per la Mobilità Piemontese n.21 del 20 maggio 2022.

Il BIM “Integrato A”, valido per 100 minuti dalla convalida sulla rete urbana e suburbana GTT di Torino, sulla metropolitana e sulle linee ferroviarie Trenitalia e GTT entro i limiti della prima cintura, sarà in vendita a € 3,50 anziché € 2,70.

Il BIM “Integrato B”, valido per 120 minuti dalla convalida sulla rete urbana e suburbana GTT di Torino, sulla metropolitana, sulle linee ferroviarie Trenitalia e GTT e su alcune linee automobilistiche extraurbane gestite dal Consorzio Extra.To (operatore unico per i trasporti della Città Metropolitana di Torino) entro i limiti della seconda cintura, sarà in vendita a € 4,00 anziché a € 3,20.

A partire da lunedì 13 giugno 2022 il Centro di Servizi al Cliente di corso Turati 13 trasferisce le sue attività presso i Centri di corso Francia 6, Porta Nuova e piazzale Caio Mario.

Ricordiamo che per acquistare o effettuare molte operazioni non è necessario recarsi ai Centri di Servizi al Cliente: per scoprire quali strumenti usare o dove rivolgerti clicca qui.
Inoltre, con "GTT - SostAPP" è possibile acquistare gli abbonamenti (giornalieri, settimanali, mensili, trimestrali, annuali) e i carnet plurisettimanali da 4 o 10 voucher (100/180 - 250/450 ore) e ora anche pagare la sosta al minuto sulle strisce blu. < Scopri di più.

I Centri di Servizi al Cliente ricevono solo su appuntamento. Per prenotare clicca qui oppure scarica sul tuo smartphone l'app ufirst.

trasferimento csc turati giu 2022

 

Il sabato, la domenica e nei festivi, i turisti che acquistano il biglietto per la linea D del City Sightseeing con inclusa la tranvia Sassi-Superga, grazie alla nuova fermata del bus turistico presso la stazione di Sassi, potranno viaggiare sui treni della cremagliera con il contorno della splendida collina e ammirare Torino da un altro punto di vista.

Il biglietto per bus turistico + tranvia costa € 16,00; ridotto 5 - 15 anni € 8,00; per chi presenta un biglietto City Sightseeing Torino € 12,00 adulti, € 6,00 ridotto 5 -15 anni. In vendita direttamente a bordo del bus o presso il Ticket Point City Sightseeing Torino in piazza Castello angolo via Po. E' incluso nel ticket l'accesso alle vetture in modalità "salta coda" (non si passa dalla biglietteria).

Partenze da piazza Castello alle ore 10.30, 11.30, 12.30, 14.30, 15,30, 16.30.

< Per maggiori informazioni consulta il sito internet di Turismo Torino.

abbonamento musei logoA seguito di una convenzione tra l'Associazione Abbonamento Musei e GTT, i possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta in corso di validità hanno diritto di acquistare il biglietto a prezzo ridotto per la salita con l'Ascensore Panoramico della Mole Antonelliana e per viaggiare sulla tranvia Sassi-Superga.

  Tariffa ordinaria € Tariffa ridotta €
Ascensore Panoramico della Mole Antonelliana 9,00 7,00
Tranvia a dentiera Sassi-Superga
andata e ritorno nei giorni feriali 
6,00 4,00
Tranvia a dentiera Sassi-Superga
andata e ritorno nei giorni festivi
9,00 4,00

 mole2superga1b

Dal 1° aprile 2022 sarà nuovamente regolato l'accesso alla "ZTL Centrale": dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 10.30, con la riattivazione delle telecamere sui varchi per l'ingresso nelle aree interessate.
Per essere certi di ottenere i permessi per la data di riaccensione, considerata l'elevata richiesta, si indica in lunedì 28 febbraio il termine ultimo per la presentazione delle domande.

Informazioni su come richiedere i permessi, quali le tipologie, la validità e i costi alla pagina web dedicata: http://www.comune.torino.it/trasporti/ztl/permessi-3.shtml

La Città di Torino ha ritenuto prorogare al 1° aprile 2022 l'inizio della validità dei permessi di circolazione in ZTL di categoria Blu_A, rilasciati dalla Città a partire dal 1° luglio 2020. Tale proroga viene applicata anche ai contrassegni denominati ZTL Arancione e Blu, rilasciati da GTT, dal 1 giugno 2020 (con esclusione di quelli che autorizzano il transito nelle vie e corsie riservate al Trasporto Pubblico, Aree Pedonali, Area Romana).

Fino al 31 marzo si potrà continuare ad accedere liberamente al centro cittadino (ZTL Centrale, esclusa ZTL "Trasporto Pubblico, Pedonale e Area Romana") con il proprio veicolo e senza limitazioni di orario, come stabilito dall'ordinanza firmata dal Sindaco Lo Russo (.pdf).

Novità dal 1° gennaio 2022 per il Biglietto Integrato Metropolitano (BIM) che permette viaggi intermodali su tram, bus, ferrovie e metropolitana.

Sarà disponibile su supporto chip on paper nelle tipologie BIM A e BIM B mentre non sarà più in vendita il BIM U (i titoli che cesseranno la validità saranno validi per viaggiare fino e non oltre il 30 giugno 2022).

Anche i BIM adegueranno le tariffe, secondo quanto previsto dalla Delibera del CdA n° 7 del 26/03/2019.

Il BIM “Integrato A”, valido per 100 minuti dalla convalida (rispetto ai precedenti 90 minuti) sulla rete urbana e suburbana GTT di Torino, sulla metropolitana e sulle linee ferroviarie Trenitalia e GTT entro i limiti della prima cintura, sarà in vendita a € 2,70 (€ 3,50 dal 1° luglio 2022).

Il BIM “Integrato B”, valido per 120 minuti dalla convalida sulla rete urbana e suburbana GTT di Torino, sulla metropolitana, sulle linee ferroviarie Trenitalia e GTT e su alcune linee automobilistiche extraurbane gestite dal Consorzio Extra.To entro i limiti della seconda cintura, sarà in vendita a € 3,20 (€ 4,00 dal 1° luglio 2022).

integratoA cop                integratoB cop 

moovit gtt sfondo to

Venerdì 14 maggio Moovit, app per la mobilità urbana già utilizzata da oltre 950 milioni di persone, e GTT, società di trasporto pubblico che opera nel territorio di Torino, hanno annunciato il rinnovo della partnership per fornire informazioni in tempo reale ai cittadini.

Una collaborazione che permette agli utenti del trasporto pubblico di individuare velocemente tramite l’app Moovit le soluzioni migliori per raggiungere la propria destinazione, di conoscere in tempo reale l’orario di arrivo del mezzo pubblico alla fermata, di conoscere il livello di capienza del mezzo e di ricevere le comunicazioni su eventuali modifiche improvvise o pianificate alla rete di trasporto pubblico. Un unico strumento per ricevere informazioni aggiornate a 360° su tutto ciò che accade in città.

ilpiemontetivaccina logoGTT aderisce all'iniziativa promossa dalla Regione Piemonte che consente, a chi ha ricevuto l'sms con la prenotazione, di recarsi presso il centro vaccinale indicato, con l'autobus, il tram o il treno, senza acquistare il biglietto. 

Per gli spostamenti in bus, tram e treno, ìn caso di controllo basterà mostrare il messaggio con l’appuntamento ricevuto.

A chi invece utilizzerà la metropolitana di Torino, GTT restituirà i biglietti di andata e ritorno per l'hub vaccinale, fino a 3 mesi dopo la data della vaccinazione.
Ci si dovrà recare presso il Centro di Servizi al Cliente di Porta Nuova dopo aver prenotato un appuntamento tramite l'app o il sito ufirstallo sportello sarà richiesto di esibire i biglietti utilizzati in metro insieme al messaggio con la convocazione per il vaccino.

< Per maggiori informazioni sulla campagna di vaccinazione in Piemonte, visita il sito: www.ilpiemontetivaccina.it

E’ online su questo sito la nuova sezione “Accessibilità” raggiungibile dal pulsante blu in evidenza nella home page o direttamente attraverso l’indirizzo: https://www.GTT.to.it/cms/accessibile.

pulsante accessibilitaLa nuova sezione non è stata solo semplificata ma ripensata e migliorata con un obiettivo preciso: porre sempre di più al centro le esigenze reali delle persone. Per questo il sito offre informazioni e servizi partendo dalle situazioni concrete che le persone con disabilità vivono nell’utilizzare quotidianamente i mezzi pubblici: dall’accesso con la sedia a rotelle su tram e bus, alla verifica preventiva del funzionamento degli ascensori nelle stazioni della Metro, dalla comunicazione relativa ai sedili di colore giallo (dedicati alle persone con mobilità ridotta), alla possibilità di conoscere i passaggi in fermata per organizzare la propria mobilità.

Se hai necessità di recarti presso i Centri di Servizi al Cliente prenota prima l'appuntamento con ufirst, è comodo e veloce:

  • ufirst logocon il tuo smartphone: scarica l'app ufirst disponibile su Play store e Apple Store per i sistemi operativi Android e iOS
  • con il PC collegandoti al sito internet ufirst

Registrati con nome, email e password; ti arriverà una email di conferma per l'attivazione e potrai prenotare il tuo appuntamento.
Ricordiamo che puoi acquistare il tuo abbonamento utilizzando il sito e-commerce.

E' possibile pagare online su questo sito le multe ricevute a bordo dei mezzi pubblici in caso di mancato pagamento del biglietto.

PAGA LA MULTA ONLINE

Su questo sito è attiva una sezione dedicata a cui si accede senza registrazione: necessari solamente i dati personali, un indirizzo email, il numero e l’importo della sanzione. Si potrà pagare con carta di credito (o prepagata) del circuito Visa, Mastercard o American Express.

Da anni GTT opera per far sì che il servizio che svolge per il territorio sia sempre più accessibile e fruibile dalle persone con disabilità. GTT si confronta con le Associazioni, in un dialogo costante e costruttivo, attraverso la figura del Disability Manager. Recentemente nel servizio urbano si sono verificati episodi che hanno coinvolto persone con disabilità, passeggeri e conducenti. Per questo riteniamo utile riportare le norme che regolano il trasporto di persone con disabilità, nel caso specifico motoria, alle quali devono attenersi tutti: conducenti e persone con disabilità.

La commissione di gara Gtt per l’acquisto dei nuovi autobus urbani ha proceduto all’esame dei documenti relativi alla richiesta avanzata da Gtt l’11 novembre 2018 ed ha ammesso alla valutazione finale, che sarà completata nei prossimi giorni, l’offerta per la fornitura di 74 autobus Mercedes presentata da EvoBus Italia, società del gruppo Daimler.

I titolari di carte BIP di libera circolazione per persone con disabilità residenti in Torino e provincia possono rinnovare il titolo annuale anche attraverso i seguenti punti di ricarica GTT:

Grazie al lavoro di sviluppo realizzato insieme a CSI - Piemonte, da oggi è possibile ottenere informazioni in tempo reale più dettagliate sulle vetture GTT accessibili alle persone con disabilità motoria. Ecco tutte le novità.

Iscriviti alle newsletter di GTT: Corsia Riservata e Servizi Turistici.

Gruppo Torinese Trasporti S.p.A C.so Turati 19/6, 10128 Torino - tel. 011.57.641 e-mail: gtt@gtt.to.it
R.I. di Torino e Codice Fiscale 08555280018 - P. IVA 08559940013 - Pec: gtt@pec.gtt.to.it
Info sul sito: Sistemi Informativi e Telecomunicazioni GTT- Redazione Web, via Manin 17, 10153 Torino

Telefonia mobile 0110672000 Numero verde GTT 800019152 - Solo da telefono fisso