In questa pagina è presente:

  • Italian (IT)
  • English (UK)
Seguici su InstagramSeguici su Facebook Seguici su Twitter Scopri le nostre rivendite Mettiti in contatto con GTT

FAQ GTT - SostAPP 

PRIMA DI INIZIARE

ACQUISTI E PAGAMENTO

UTILIZZO E FUNZIONI

ASSISTENZA

 

******


PRIMA DI INIZIARE

A cosa serve e come scaricare app "GTT - SostAPP"?

SostAPP è l’app ufficiale GTT per il pagamento dei titoli di sosta su strada validi negli stalli delle strisce blu gestiti da GTT. Sono disponibili gli abbonamenti e i carnet plurisettimanali di voucher, ed anche il pagamento della sosta al minuto, senza alcun costo accessorio. È disponibile per smartphone con sistema operativo Android e iOS, anche nella versione in lingua inglese.
È online la versione desktop all’indirizzo web: https://sostapp.gtt.to.it.

Occorre registrarsi?

Per utilizzare i servizi è necessario registrarsi con i propri dati per ottenere user e password. È anche disponibile il social login tramite Facebook®, Gmail® o Apple ID®.

Quali sono le condizioni generali del servizio?

Qui possono essere scaricate le Condizioni generali del servizio (.pdf).

ACQUISTI E PAGAMENTO

Quali prodotti vende?

Con SostAPP è possibile acquistare sia i titoli di lunga durata, sia pagare la sosta al minuto. Gli abbonamenti di sosta (giornaliero, settimanale, mensile, trimestrale, annuale) e i carnet plurisettimanali da 4 o 10 voucher (100/180 - 250/450 ore) per le diverse zone tariffarie di Torino sono in versione dematerializzata. I titoli di sosta digitali, dopo l’avvenuto acquisto, sono nella disponibilità dell’app sul proprio dispositivo e non sono né prodotti né inviati a domicilio in formato cartaceo.

Come si acquista e come si ricarica il borsellino?

Per effettuare un acquisto è necessario entrare nella sezione Acquisti/Acquista titoli e scegliere tra i prodotti disponibili.
Nel caso della sosta al minuto, è necessario avere disponibilità di credito nel proprio borsellino di SostAPP, ricaricabile con importo minimo di € 5,00, attraverso i metodi di pagamento previsti. La sosta al minuto si attiva dalla sezione Soste, scegliendo il codice zona di sosta dalla mappa.

Quali sono i metodi di pagamento?

Gli acquisti degli abbonamenti, dei carnet e le ricariche del "Borsellino" possono essere effettuati con carta di credito o di debito dei principali circuiti di pagamento elettronico oppure con Satispay, PayPal (per importi a partire da € 15), Apple Pay e Google Pay.

UTILIZZO E FUNZIONI

Quali sono le sezioni di SostAPP?

Le sezioni principali di SostAPP sono: "Soste", "Titoli attivi", "Acquisti".
Nella sezione "Soste" sono attivabili le nuove soste dei carnet plurisettimanali ricorrendo all’attivazione del voucher; vengono anche riportate eventuali altre soste in corso legate ai carnet plurisettimanali.
Nella sezione "Titoli attivi" sono presenti gli Abbonamenti acquistati e già attivati (spunta verde); i Carnet acquistati utilizzabili per le soste, compresi quelli ancora da iniziare (spunta verde); quelli in uso si distinguono per la presenza di una macchinina verde al posto del segno di spunta.
Nella sezione "Acquisti" è presente il bottone per eseguire la procedura di acquisto di Titoli come Abbonamenti e Carnet e di ricarica del borsellino. Tra i Titoli a disposizione c’è anche quello specifico per la sosta in occasione degli eventi presso Stadio Olimpico Grande Torino e Pala Olimpico.
Nella stessa sezione, sono elencati, inoltre, gli Abbonamenti già acquistati ma ancora da attivare per il periodo specifico (triangolo giallo) e i titoli utilizzati e scaduti (x rossa).

Gli abbonamenti acquistati sono subito validi?

Dopo l’acquisto degli abbonamenti come il giornaliero, il settimanale, il mensile, il trimestrale e l’annuale, è necessario procedere con la procedura di ATTIVAZIONE affinché questi siano validi nel periodo di propria necessità (consulta il dettaglio in seguito)..
Gli abbonamenti possono essere, quindi, acquistati e tenuti a disposizione per le proprie necessità nella sezione “Acquisti”.

Quali sono le principali regole di utilizzo degli abbonamenti e dei carnet di voucher settimanali?

Gli abbonamenti e i carnet di voucher settimanali sono validi per tutti i parcheggi GTT a pagamento su suolo pubblico con tariffa scelta o inferiore.
Ogni specifico abbonamento è associabile ad un solo veicolo per volta, con le seguenti validità:
• GIORNALIERO -> il giorno di attivazione
• SETTIMANALE -> la settimana solare, da lunedì a sabato, a decorrere dal primo giorno di attivazione
• MENSILE, TRIMESTRALE, ANNUALE -> a decorrere dal primo giorno di attivazione, fino al termine del relativo numero di mesi solari
Il carnet di voucher settimanali è associabile fino a 2 targhe, da usarsi alternativamente una per ogni sosta.
Ogni voucher settimanale dei carnet è valido per una settimana solare, da lunedì a sabato, a decorrere dal primo giorno di attivazione.

• TITOLO EVENTI -> il giorno di attivazione.

In che modo seleziono il codice quando attivo una sosta con i carnet plurisettimanali o per la sosta al minuto?

Per attivare ogni singola sosta al minuto oppure con l’utilizzo dei carnet plurisettimanali, è necessario selezionare il codice della zona tramite la geolocalizzazione sulla mappa di SostAPP (lo stesso è riportato sulla segnaletica o sui parcometri). Il codice della zona è rilevabile anche dalla mappa al link https://www.gtt.to.it/cms/risorse/parcheggi/sosta/sostapp_mappa.pdf o dalla tabella al link https://www.gtt.to.it/cms/risorse/parcheggi/sosta/sostapp_codici_zone.pdf..

Quante targhe è possibile associare al titolo di abbonamento?

Per tutte le forme di abbonamento (titolo giornaliero incluso) è prevista l’associazione di n° 1 targa. Per le forme di carnet (da 4 o 10 voucher settimanali) è prevista l’associazione fino a n° 2 targhe, da potersi usare alternativamente, una per volta, per ogni sosta attivata tramite singolo voucher.

E' possibile cambiare le targhe associate al titolo di abbonamento?

Per tutti i titoli (giornalieri esclusi) viene prevista la possibilità di effettuare l’operazione di cambio targa, ossia la sostituzione di quelle associate nell’attivazione iniziale del titolo di abbonamento o carnet, considerando che: eventuali successivi cambi possono essere eseguiti solamente dopo 1 ora dal precedente; l’operazione comporta il pagamento del relativo corrispettivo di € 5,00.

Come avviene la verifica su strada del pagamento della sosta con SostAPP?

Il sistema permette una totale dematerializzazione del titolo di sosta, pertanto nulla deve essere esposto sul parabrezza. Il personale addetto all’ accertamento sulla regolarità del pagamento della sosta effettua tale attività verificando che la targa del veicolo risulti associata ad un abbonamento/pagamento valido nel sistema SostAPP.
Qualora l’Utente, durante l’utilizzo di SostAPP, riceva una sanzione amministrativa per una presunta irregolarità nel pagamento della sosta può rivolgersi a GTT, entro il primo giorno lavorativo utile successivo alla data del preavviso o della notifica, scrivendo a: sostapp@gtt.to.it, indicando e/o allegando i dati quali “data sanzione”, “targa sanzionata”, “n° sanzione”. GTT effettuerà tutte le verifiche del caso dandone successivo riscontro.

ASSISTENZA

Come si utilizzano i carnet di voucher settimanali?

Questi carnet sono composti da 4 o 10 voucher, ciascuno valido per 45 ore la settimana (oppure 25 ore nella zona tariffaria dove previsto), da consumarsi dal lunedì al sabato.
Dopo l’acquisto di un carnet, questo viene reso visualizzato nella sezione –Titoli attivi.
Ogni sosta da coprire con questo titolo può essere attivata dalla sezione –Soste attraverso il comando Sosta con voucher, impostando l’orario di fine, che sarà poi possibile estendere o interrompere in anticipo secondo necessità.

Dove posso trovare lo storico degli acquisti effettuati e delle soste attivate?

Nel menu verticale è presente la sezione “Storico acquisti” che riepiloga i titoli acquistati.
La sezione “Storico soste” riporta, invece, le diverse soste attivate con i propri carnet di voucher settimanali, dei cosiddetti titoli a consumo.

 I titoli di lunga durata sono rimborsabili?

Non sono rimborsabili o recuperabili:

  • tutti i titoli di sosta, attivati/parzialmente utilizzati, con durata uguale o inferiore al mese e i carnet plurisettimanali
  • ogni tipo di sosta a consumo una volta acquistata/attivata
  • in caso di chiusura account, il credito residuo disponibile al momento sul borsellino
  • eventuali giorni di:
    • sospensione della sosta a pagamento
    • inaccessibilità dell’area per cause di forza maggiore

Inoltre non è possibile il trasferimento del credito residuo o dei titoli di sosta su altro account (nuovo o esistente) differente da quello utilizzato per l’acquisto.
In caso di rinuncia anticipata dei titoli di abbonamento con durata superiore al mese, l’eventuale rimborso viene calcolato computando i mesi di utilizzo, anche solo parziale, in base alla tariffa mensile corrispondente alla stessa zona.
Sono inoltre rimborsabili gli eventuali titoli, di qualsiasi durata, purché non attivati o parzialmente utilizzati.
Per i casi in cui è previsto il rimborso, l’importo dovuto nel caso lo stesso sia pari o inferiore ad € 100 verrà accreditato come ricarica del borsellino, fatta salva esplicita richiesta pervenuta dal cliente, entro 3 giorni lavorativi dalla comunicazione di GTT di accoglimento del rimborso. Per importi superiori il rimborso avverrà secondo le modalità proposte da GTT.
Le richieste di rimborso devono essere inviate via e-mail a: sostapp@gtt.to.it.

Posso richiedere la fattura degli acquisti?

I soli soggetti titolari di Partita IVA possono fare esplicita richiesta di fattura, compilando l’apposita sezione in fase di acquisto.

Come posso chiedere la cancellazione del mio account?

Si può recedere dal servizio in qualsiasi momento, determinando la chiusura del proprio account scrivendo a sostapp@gtt.to.it. Con tale dismissione, automaticamente tutti i titoli di sosta vengono a cessare senza che nulla sia dovuto da parte di GTT.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

inacessibilità dell’area per cause di forza maggiore

Gruppo Torinese Trasporti S.p.A C.so Turati 19/6, 10128 Torino - tel. 011.57.641 e-mail: gtt@gtt.to.it
R.I. di Torino e Codice Fiscale 08555280018 - P. IVA 08559940013 - Pec: gtt@pec.gtt.to.it
Info sul sito: Sistemi Informativi e Telecomunicazioni GTT- Redazione Web, via Manin 17, 10153 Torino

Telefonia mobile 0110672000 Numero verde GTT 800019152 - Solo da telefono fisso